Nuove assunzioni in Amazon: 120 posti di lavoro nel deposito di Pioltello

Sono previsti 120 nuovi posti di lavoro in Amazon nella provincia di Milano per l’apertura di un nuovo polo.

Amazon continua a puntare sull’Italia. Dopo la notizia dei 900 posti di lavoro previsti nella provincia di Bergamo, ora Amazon ha annunciato un nuovo deposito di smistamento a Pioltello, in provincia di Milano.

Amazon aprirà entro l’estate un nuovo deposito di smistamento nella provincia di Milano, a Pioltello.

Si tratta di un sito che si svilupperà su 8mila metri quadri e che porterà a 120 nuovi posti di lavoro. Per adesso si parla dell’assunzione di 100 autisti e 20 operatori di magazzino.

Nell’ultimo periodo, Amazon ha annunciato l’apertura di vari depositi e prevede di offrire 3000 posti di lavoro a Fiumicino e 100 posti di lavoro nelle Marche.

Per quanto riguarda le figure ricercate, si ricercano autisti e operatori di magazzino. Le selezioni si apriranno nei prossimi giorni. I dipendenti saranno assunti con contratto a tempo indeterminato e un iniziale stipendio di 1.550 euro lordi. Sono, inoltre, previsti dei benefit, sconti ed un’assicurazione integrativa contro gli infortuni.

E prevista anche l’opportunità di frequentare il programma Career Choice, per chi vuole specializzarsi in un ambito specifico e vuole frequentare un corso professionale.

Il nuovo deposito di Pioltello prevedrà anche la creazione di un parco verde di 4mila metri quadri e una stazione di ricarica per veicoli elettrici.
A commentare il nuovo progetto di Amazon, è stato anche il sindaco di Pioltello che ha dichiarato:

“I vincoli urbanistici della nostra città imponevano che la nuova struttura fosse progettata secondo elevatissimi standard ambientali e realizzata nel rispetto dei più avanzati criteri di sostenibilità e impatto sul territorio.

È inoltre previsto un forte investimento sulla mobilità elettrica che si sposa con la visione ambientalista di questa amministrazione comunale e che vede Pioltello pilota di questa linea di sviluppo futuro”.

About the author : OpusJob

Leave A Comment